top of page

La paglia di Vienna

A metà Ottocento, le sedie prodotte dalla Thonet, a Vienna, ebbero un successo mondiale e diventarono iconiche. Da li nacque il termine paglia di Vienna.

L’utilizzo della paglia intrecciata risale al tempo degli antichi egizi, ne abbiamo degli esempi nel meraviglioso Museo Egizio di Torino.

La paglia è un materiale di poco valore che richiede però una grande lavorazione e quindi pazienza, il tipo di intreccio in questione è caratterizzato da fori, cerchi oppure ottagoni, equidistanti, formati da sottili fili di paglia dotati però di una grande resistenza e flessibilità, perfetto quindi per accessori decorativi, ma soprattutto mobili.

Sempre dal design senza tempo e di grande tendenza. Sinonimo di eleganza e leggerezza.

La paglia di Vienna si adatta a diversi stili di arredamento, dal classico al moderno e minimalista.


Qui per voi alcune idee per lasciarvi ispirare






ph: Pinterest

17 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page