top of page

Sala da pranzo o living

Diciamocelo, il concetto di sala pranzo è cambiato molto nel corso degli anni. Sono poche oggi le case in cui è presente una vera è propria sala da pranzo. E’ facile invece trovare una bella zona giorno living, dove salotto, sala da pranzo e cucina spesso si fondono insieme. É quindi importante progettare attentamente gli spazi, seguendo criteri precisi, sia che si tratti di una stanza separata, sia che si tratti di una zona contigua ad un’altra, dividendo le zone attraverso scelte di arredamento, colori e materiali.


Di cosa dobbiamo allora tenere conto?!


- Dimensioni: i mobili devono essere proporzionati allo spazio, bisogna prendere bene le misure per non rischiare di appesantire troppo l’ambiente con mobili eccessivamente grandi o, al contrario, far si che i mobili si perdano nella stanza.

- Calore: la zona pranzo è un luogo conviviale, e in quanto tale deve essere accogliente, sono qui che i piccoli dettagli fanno la differenza. Vasi di fiori e candele e tessuti migliorano subito la situazione;

- Intelligenza: se hai spazi ridotti utilizza mobili pieghevoli e versatili. Da scrivania a tavolo da pranzo è un attimo;

- Comodità: se vi è possibile, prediligete il tavolo rotondo, permetterà ai commensali di guardarsi meglio, e soprattutto, scegliete sedute comode, renderanno il pasto ancora più piacevole.


Qui per voi alcune idee per lasciarvi ispirare







ph: Pinterest

8 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

تعليقات


bottom of page