top of page

Quello che c’è da sapere sulla PROPOSTA D’ACQUISTO:


Vi sentite pronti a comprare casa? avete individuato quella che fa per voi? Volete presentare un’offerta?


Ecco quello che c’è da sapere sulla proposta d'acquisto:

è sostanzialmente una dichiarazione, scritta, attraverso la quale il proponente manifesta alla proprietà la volontà di acquistare l’immobile.

Vediamo quali sono i punti principali contenuti al suo interno:

  • sicuramente i dati completi di colui che formula la proposta e i dati della proprietà;

  • la descrizione dell’immobile e tutte le informazioni relative, ad esempio i dati catastali, la destinazione del bene, se lo stesso è libero o occupato…

  • il prezzo offerto con le relative modalità di pagamento e tempistiche.

Con la sottoscrizione della proposta è prevista la consegna di un assegno bancario da parte del proponente e a favore della proprietà, che, in caso di avvenuta accettazione, diverrà caparra confirmatoria.

La proposta viene definita irrevocabile per un certo numero di giorni e questo significa che vincola solo il proponente per un determinato periodo, durante il quale la proprietà ha tempo di prendere la sua decisione.

É importante ricordare che una proposta di acquisto si perfeziona e diventa un vero e proprio contratto, quando viene accettata in forma scritta da parte venditrice e il proponente prende visione dell'accettazione.

Ma cosa succede se non viene accettata? Liberi tutti, perde di ogni effetto ed efficacia.

Se le tempistiche e le modalità sono state rispettate, l'assegno di cui vi parlavo prima viene restituito al proponente.


Se avete domande e volete approfondire l'argomento scriveteci, siamo sempre a vostra disposizione!



Se hai trovato l'articolo utile, lascia un commento e condividi!


61 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page