top of page

Quali costi aggiuntivi, legati all'acquisto, devi sostenere quando decidi di comprare casa:


  • in caso di compromesso (imposta fissa e bolli relativamente alla sua registrazione, oltre al 0,50% sulla caparra (tranquilli, questo lo recuperate in atto);


  • imposta di registro o Iva sul prezzo dell'immobile;

Dipende se acquistate come prima o seconda casa e se acquistate da privato o da società.

Qui le casistiche sono tante, se hai bisogno di chiarimenti scrivici in privato o commenta il post.


  • se fate il mutuo bisogna sostenere il costo del perito che viene ad effettuare la perizia sull'immobile e, se vi siete affidati ad un mediatore creditizio, anche la sua provvigione;


  • i costi di agenzia, GENERALMENTE dall' 1 al 3% + 22% di Iva sul prezzo dell'immobile;


  • onorario del notaio, tasse e bolli connessi (fatevi fare dei preventivi), se si fa il mutuo bisogna tenere presente che l'onorario del notaio raddoppia, o quasi, visto che ci saranno da fare due atti.


È importante, quando vi affacciate nel "magico mondo della ricerca casa", tenere a mente anche tutte queste spese connesse, oltre al prezzo dell'immobile che avete individuato.


Se hai trovato l'articolo utile, lascia un commento e condividi!


24 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page