top of page

Arredare con i cuscini

I cuscini non solo hanno la funzione di rendere più confortevoli i nostri divani e i nostri letti, ma danno la possibilità di esprimere lo stile scelto per la nostra casa e permettono di personalizzare gli ambienti.

Scegliere i cuscini non è però semplice, bisogna osare, giocando con forme e dimensioni.

Le possibilità sono infinite e la composizione finale sarà molto interessante.

Per quanto riguarda tessuti e colori, se la vostra casa non ha una moodboard ispirazionale o una palette colori ben definita, tenete sempre conto del colore delle pareti, degli accessori circostanti ma soprattutto del colore e del tessuto del mobile sul quale si andranno a posizionare.


Parlando di disposizione, si può pensare ad un effetto simmetrico oppure ad una composizione meno rigida, che risulti comunque armoniosa ed equilibrata.

Vediamo alcune disposizioni classiche:

- dall’esterno all’interno, iniziando dai lati, posizionare negli angoli quelli più grandi e disporre gli altri in ordine decrescente verso la zona centrale;

- simmetrici, è essenziale comprare i cuscini sempre in coppia e disporli nella stessa posizione alle due estremità;

- asimmetrici, disponendo i cuscini solo da un lato, di forme e dimensioni differenti.

L’obiettivo principale dei cuscini è comunque quella di aumentare la sensazione di comfrot, per tale ragione sempre più li troviamo anche in luoghi con comuni come terrazze, angoli dedicati alla lettura o anche bassi davanzali da dove poter guardare fuori dalla finestra.

Osate e donate carattere ai vostri ambienti.


Qui per voi alcune idee per lasciarvi ispirare






ph: Pinterest

9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page