top of page

Arredare casa

Oggi parliamo dei passi da fare per arredare casa, una fase sempre emozionante ma stressante e complicata per molti.


Alla base sicuramente ci sono le vostre necessità e generalmente un budget.

In molti casi il luogo che andrete ad abitare avrà una sua peculiarità, che può essere un pavimento, un camino oppure un’infinità di altre cose. Bene, scegliete una palette colori che possibilmente valorizzi quella caratteristica.


Passate poi agli arredi fissi, come la cucina o gli armadi a muro su misura.

Il consiglio è quello di puntare su stili e colori neutri, facilmente abbinabili.

Questo se la vostra intenzione è quella di vivere la casa per un periodo di tempo medio/lungo.

I gusti personali cambiano e facendo questa scelta riuscirete in futuro, anche solo cambiando il colore delle pareti a dare nuova vita agli spazi, permettendo così alla casa di evolversi con voi.


A seguire gli arredi principali, i più ingombranti.

Se avete già qualche pezzo vostro, di valore o al quale siete particolarmente legati e che desiderate inserire all’interno della vostra casa è bene tenerlo a mente e scegliere parte degli arredi principali anche in base a questo.


In ultimo, i complementi d’arredo.

Non fate l’errore (a me capita spesso) di scegliere i complementi d’arredo prima del resto, vi ritroverete a volerli inserire a tutti i costi, rischiando di creare una disarmonia d’insieme.

Lo so, è dura trattenersi di fronte ai complementi d’arredo.



Qui per voi alcune idee per lasciarvi ispirare







ph: Pinterest

22 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page